Il S.E.U. è una giovane associazione nata come gruppo su Facebook nel giugno 2014, composta da autori italiani emergenti che si sono uniti per collaborare, facendosi pubblicità a vicenda, dividendo risorse e informazioni, mettendo a disposizione le proprie esperienze e conoscenze e dividendo le spese per partecipare a fiere letterarie. L’Associazione è nata ufficialmente nel 2015. Per avere informazioni sull’Associazione e sugli autori che vi fanno parte è possibile consultare il sito: www.scrittoriemergentiuniti.com Il Seu ha organizzato per voi un blog tour di QUATTRO tappe con PREMIO FINALE, nelle quali vi presenta alcuni dei suoi autori fantasy che hanno pubblicato romanzi epico-classici o romantici.

 

 

 

Il blog tour dura dal 21 ottobre all’8 novembre con le seguenti tappe:

 

1.La tana dei libri sconosciuti”: presentazione dei libri e analisi delle copertine.
2. “Il rifugio degli elfi”: biografia autori e spazio al cattivo della storia.
3. “Suitcase di libri”: due parole sull’ambientazione dei romanzi presentati.
4. “Le Tazzine di Yoko”: intervista flash all’autore.

 

 

I lettori che avranno seguito le due regole indicate sotto, parteciperanno all’estrazione finale che prevede TRE VINCITORI, il primo avrà la possibilità di scegliere quale pacchetto preferisce, i rimanenti andranno al secondo e al terzo.

 

 

 

 

I seguenti premi saranno tutti in cartaceo!

PACCHETTO ALCHEMICO: "Leodraeh", "La fonte di Vahalon", "Atlantica - La genesi"
PACCHETTO SCINTILLANTE: "Insieme verso la libertà", "Il Cavaliere di Eron - L'avvento", "Destini incrociati"
PACCHETTO ETEREO: "Black Angel", "Il Cavaliere di bronzo", "I cristalli di Mithra"

 

Regole per partecipare:

 

  1. Condividi la presente tappa dove vuoi invitando i tuoi amici a partecipare (Facebook, Instagram, Twitter, Google+) e copia il link di condivisione sul blog (sarà necessario farlo per ogni tappa, per un totale di 4 condivisioni).
  2. Commenta brevemente almeno una tappa, lasciando la tua opinione sui libri che partecipano al tour.

 

 

 

Iniziamo con il Blog Tour dei nostri romanzo fantasy **

 

 

 

Titolo: Black Angel - il Figlio dei Demoni

 Autore: Valentina Bellucci

 Caratteristiche: 318 pp. - cartaceo - ebook

Link d'acquisto: cartaceo - ebook

Trama:

***SONO UN VAMPIRO. NON HO PAURA DELLA MORTE***

C'è un Marchio che si riflette nelle ere. Un Marchio molto antico, simbolo di una Casta di vampiri. Un Marchio che legherà per sempre il destino di due vite. Il Marchio de "Le Rose del Male".

In un mondo dove il Male si sta risvegliando tutto il Regno cade lentamente nell’oscurità. La nascita di un nuovo Erede sul Regno di Fera porterà interi popoli a tramare per il domino assoluto delle Terre. Ma come fare ad eliminare l’Erede dichiarando guerra a un popolo unito all’altro da un’antica alleanza? Sarà Elia, un vampiro affascinante e tenebroso dal passato oscuro e tormentato a fare da pedina importante sull’enorme scacchiera dei Quattro Regni. Ma quando il piano sembra procedere perfettamente, ecco che entra in gioco l’amore di una strega: Mayah, ribelle e coraggiosa, pronta a sfidare il destino e il volere della Casta per salvare il mondo e il suo unico amore.

***MA NON SAPEVO CHE NON ERO IO A COMANDARE L'AMORE, QUANDO ERA L'AMORE A COMANDARE ME***

Domanda all'autore: La copertina è la prima finestra sulla nostra storia che chiunque può vedere. Da cosa nasce la vostra? Ci sono stati particolari motivi per cui è stata così disegnata? Chi l’ha realizzata?

La cover l’ho realizzata io stessa recuperando alcune immagini e assemblandole tra loro. L’immagine scelta ha un significato molto preciso, proprio perché a me ricorda il momento di una trasformazione ho pensato che fosse perfetta.

 

 

 

 

 

 

Titolo: La fonte di Vahalon

Autore: Raffaele Della Corte

Caratteristiche: 284 pp. cartaceo - ebook

Link d'Acquisto: cartaceo - ebook

Trama:

Nei luoghi più remoti della terra, ben oltre la comprensione umana, fluttuano leggeri i Molokai: piccole isole volanti dalla gravità propria che, con la loro enigmatica quiete, salgono verso il cielo fino a sparire oltre le nuvole. Kendra, una giovane terrena dall’infanzia misteriosa, è divisa tra l’amore per la famiglia e l’attrazione per il cosmo. Questa sua ossessiva passione si rivela essere estremamente importante ma alquanto pericolosa. Un antico e rigidissimo accordo vieta ogni contatto tra i regni esistenti, lusso concesso solamente a una limitata schiera di vecchi eruditi; il fato vuole che uno di essi sia il saggio Moki Bennet, personaggio di spicco della sua ricca Borgata, e nonno della giovane Kendra. Compiuta la decima luna, Kendra si spinge oltre la soglia del cielo dove incontra Klaus, un giovane essere alato fortemente contrariato dalle restrizioni che il potente padre gli impone dall’alto. Sulla terra misteri e congetture sono all’ordine del giorno: Tregan, il carismatico capo mastro, alimentato dal suo smisurato ego, porta i regni a una spaccatura talmente profonda da intaccare una storia millenaria, mentre i due giovani puntano dritti verso la vetta, alla ricerca della mitica fonte di Vahalon.

Domanda all'autore: La copertina è la prima finestra sulla nostra storia che chiunque può vedere. Da cosa nasce la vostra? Ci sono stati particolari motivi per cui è stata così disegnata? Chi l’ha realizzata?

La copertina de La fonte di Vahalon è ricca di simbologia, simbologia fortemente voluta e oculatamente cercata. Essa è la prima finestra sulla storia, e con questa ho voluto rivelare poco, se non il mistero che vi si può nascondere dietro. Trattandosi di fantasy, il mio intento è quello di stimolare l'immaginazione del lettore che si trova dinanzi l'opera. Il tempo dirà se l'obbiettivo è stato raggiunto. Realizzata da una bravissima coppia di grafici su mie specifiche direttive. Ogni dettaglio è di importanza vitale e studiato con cura.

 

 

 

 

Titolo: Leodhrae - Il risveglio dell'alchimia

Autore: Aurora Filippi

Caratteristiche: 428 pp. cartaceo - ebook

Link D'Acquisto: cartaceo - ebook

Trama:

V'era un patto, una promessa solenne e delle firme sul sigillo che incatenava la forza che aveva osato mettere in dubbio l'autorità divina e la supremazia della Magia. Quel sigillo si è rotto e ora i fautori di quelle firme hanno il dovere di agire, discendendo nuovamente tra i mortali per salvarli dalla piaga dell`Alchimia. I quattro Dei degli elementi creeranno l'esercito per distruggere quel potere subdolo e strisciante che già una volta ha corrotto il loro dominio e che ora promette di distruggerlo per sempre. Il buio inghiottirà il mondo, i forti sceglieranno il loro vessillo e si prepareranno ad affrontare una guerra per la salvezza. Ma nell'ombra striscia la paura, paura per una leggenda che sembra rivelarsi fin troppo reale. In sette attendono, forse nascosti in luoghi dimenticati, forse tra le pagine di un libro. Sette promesse di vittoria per coloro che per primi li avranno.

Domanda all'autore: La copertina è la prima finestra sulla nostra storia che chiunque può vedere. Da cosa nasce la vostra? Ci sono stati particolari motivi per cui è stata così disegnata? Chi l’ha realizzata?

Scegliere come fare la copertina ha richiesto un sacco di scarabocchi. Alla fine, quando avevo perso la speranza, il disegno è uscito. L'ho realizzata io, dalla carta al file finale e rappresenta due dei quattro Dei elementali: Kerfat'fuer (la fenice) e Nare (il drago), rispettivamente Dea del Fuoco e Dio dell'Aria.

 

 

 

Titolo: Il cavaliere di bronzo

Autore: Fedor Galiazzo

Caratteristiche: 343 pp - cartaceo - ebook

Link d'acquisto: cartaceo - ebook

Trama:

In epoca medievale, il soldato Galenor parte alla ricerca del padre improvvisamente scomparso; quella che sembra essere una fuga, in realtà nasconde un intreccio molto più complesso e al di fuori del proprio mondo. Ritrovatosi, con la piccola Domiziana, in un universo parallelo abitato da animali antropomorfizzati con i quali i due umani riusciranno a stabilire un rapporto d’amicizia, Galenor e Domiziana scopriranno che il proprio cammino è inevitabilmente destinato a incontrarsi con il loro.

Domanda all'autore: La copertina è la prima finestra sulla nostra storia che chiunque può vedere. Da cosa nasce la vostra? Ci sono stati particolari motivi per cui è stata così disegnata? Chi l’ha realizzata?

La mia copertina è stata realizzata da Sebastiana Dado, erappresenta il cavaliere come viene descritto alla sua primaapparizione, l’idea che hanno su di lui i protagonisti. Ma non è detto che sia quella vera.

 

 

 

 

 

Titolo: I castelli di Mithra

Autore: Micol Giusti

Caratteristiche: 150 pp. - carteceo - ebook

Link d'acquisto: cartaceo - ebook

Trama:

Astrid, giovane appassionata di libri fantasy, vive da sola in un piccolo paese di periferia. Trascorre il tempo libero a sognare un mondo diverso, avventuroso e ricco d'azione, una realtà molto simile a quella dei testi che legge. Il suo unico amico è il vecchio custode della biblioteca, che le dà consigli e si prende cura di lei. Un giorno, iniziato come molti altri, la sua vita cambia drasticamente a causa di un incantesimo contenuto in un antico grimorio. Astrid verrà catapultata in un mondo che non ha niente a che fare con quello a cui è abituata, e dovrà affrontare traversie inimmaginabili per riuscire a sopravvivere e a tornare a casa.

Domanda all'autore: La copertina è la prima finestra sulla nostra storia che chiunque può vedere. Da cosa nasce la vostra? Ci sono stati particolari motivi per cui è stata così disegnata? Chi l’ha realizzata?

La mia copertina è molto semplice. Volevo che attirasse proprio per la sua differenza rispetto alla maggior parte dellealtre copertine di libri fantasy molto colorate, con illustrazioni di draghi o elfi che danno immediatamente l'idea di ciò che sitroverà nel libro. La mia invece è essenziale, cupa, e tende a mettere in evidenza il titolo e l'immagine centrale che raffigura  cristalli. I cristalli infatti sono l' elemento centrale della storia, l'asse attorno a cui ruotano le avventure della protagonista. I cristalli sono causa e fine di ciò che accade anche se nel libro sono elementali, quindi racchiudono in sé la potenza dell'elemento che rappresentano.

 

 

 

Titolo: Serie Gli Elementali - Insieme verso la libertà

Autore: Jessica Maccario

Caratteristiche: 304 pp. - cartaceo - ebook

Link d'acquisto: cartaceo - ebook

Trama:

Quale segreto gli nasconde Angelica? Perché continua a svanire dinanzi ai suoi occhi e a nominare una legge che ha scritto lei? Peter non sa più come fare per penetrare nel silenzio di Angelica. Oltre alle sue stranezze, le notti sono tormentate da strani sogni, che hanno come protagonisti esseri luminosi che si rivolgono ad Angelica chiamandola padrona. Chi è veramente la sua migliore amica? Chi sono questi esseri che, come scoprirà, vivono nel bosco all’insaputa degli umani? C’è solo una ragazza disposta ad aiutarlo a scoprire la verità, Lucy, un' affascinante creatura del bosco pronta a sfidare Angelica pur di stare con lui. Ma è reale o appartiene ai suoi sogni? Mentre questo strano mondo si dipana sotto ai suoi occhi stupefatti, Peter scopre un bosco nuovo, che gli riserva sorprese inaspettate. È abitato dagli Elementali, creature in grado di controllare uno dei quattro elementi della vita, che convivono in un clima di tensione pronto a sfociare in guerra. Come può resistere di fronte all’invocazione di aiuto degli elfi, alla minaccia dei demoni, al fascino delle ninfe? Dovrà allenarsi ed imparare ad essere più forte, anche a costo di rischiare la vita, di compromettere l’amicizia con Angelica... e di innamorarsi follemente.
Trilogia composta dai libri: “Insieme verso la libertà” - “La spada degli elfi” - “L’amore non si arrende” (di prossima uscita)

Domanda all'autore: La copertina è la prima finestra sulla nostra storia che chiunque può vedere. Da cosa nasce la vostra? Ci sono stati particolari motivi per cui è stata così disegnata? Chi l’ha realizzata?

La copertina è la prima finestra sulla nostra storia che chiunque può vedere. Da cosa nasce la vostra? Ci sono stati particolari motivi per cui è stata così disegnata? Chi l’ha realizzata? Per le copertine dei tre libri mi sono affidata a Elisabetta Baldan. In ciascuna ho voluto rappresentare uno dei tanti personaggi della storia, che man mano che prosegue hanno uno spazio sempre maggiore. Mi interessava inoltre che emergesse l’ambientazione, in particolare quella del bosco e delle montagne dove si svolgono la maggior parte delle scene. Adoro la combinazione dei colori ed Elisabetta è stata bravissima a realizzare quello che avevo pensato e a renderlo ancora migliore.

 

 

 

Titolo: Destini incrociati

Autore: A.A V.V. (curatori le Tazzine di Yoko)

Caratteristiche: 268 pp. - cartaceo - ebook

Link d'acquisto: cartaceo - ebook

Trama:

Tredici racconti originali ed emozionanti, ciascuno con la sua particolarità e il suo fascino, riuniti in una unica raccolta, che esplora il lato fantasioso, romantico, misterioso, passionale, ironico e paranormale di promettenti autori italiani, vincitori alla prima edizione del concorso letterario Emozioni in Tazza. Lasciatevi conquistare dalle loro storie e godetevi il meglio dei generi fantasy, romance, fantascienza, urban e paranormal in un sola variegata antologia. Un bellissimo e pericoloso demone del vento. Un vaso di Pandora da richiudere. Una volpe dal pelo argenteo che assume forma umana. Un amore mitologico che trascende il tempo. Un ragazzo che finisce nell’Aldilà. Un alieno e il suo improbabile alleato. Un sordomuto segretamente innamorato di una ballerina. Una ragazza malata che parla con uno spirito. Una passione tra una barista e un cliente dal mestiere insolito. Una cacciatrice di creature demoniache. Un abito magico, un drago e una principessa da salvare. Una travagliata storia d’amore tra un capitano e una nobildonna. Una leggenda che diventa realtà. Ecco cosa troverete in questa antologia firmata dal blog Le Tazzine di Yoko e dagli autori dei racconti: 'Gli occhi del demone' di Angelica Elisa Moranelli (fantasy/romance), 'Ade e Persefone' di Simona Niccolini (mitologico/fantasy/romance), 'La ballata del cacciatore' di Alain Voudì (fantasy/fiaba), 'Amarsi un pò' di Lucia Potacqui (romance/new adult), 'Demone di primo livello' di Alessandro Renna  (paranormal/ironico), 'Eredità celata' di Elena Bertani (urbanfantasy/paranormal), 'Kitzune' di Simona Busto (urbanfantasy/romance), 'Il profumo e la neve' di Laura Buffa (paranormal/tragico), 'Il valzer del capitano'0 di Serena J. Bertoli (romance storico), 'La voce del cuore' di Manuela Chiarottino (romance), 'Quel segno venuto dallo spazio' di Francesca Di Silvio (fantascienza), 'Sadie' di Mattia Santato (mitologico/fantasy/post-apocalittico). BONUS: Le tessitrici di Alessandra Leonardi (fantasy/fiaba). EXTRA: 'Dark Heart' di Chiara Ghio (fantasy), 'La Morte non è così male' di Yoko G.M. (paranormal/romance), 'Verso di te' di Valeria Bellenda (fantasy/romance).

 

Domanda all'autore: La copertina è la prima finestra sulla nostra storia che chiunque può vedere. Da cosa nasce la vostra? Ci sono stati particolari motivi per cui è stata così disegnata? Chi l’ha realizzata?

L’antologia è frutto di un concorso all’interno del nostro blog e per la sua realizzazione ci siamo divise i compiti: Valy e Strega si sono occupate principalmente di correzioni ed editing, Yoko di realizzare la cover. Essendo la nostra antologia composta da racconti di genere molto diverso è stato difficile trovarne una che potesse essere valida e in qualche modo accomunarli tutti. Poi l’illuminazione, a ben pensarci i racconti presentano a modo loro un protagonista che per un motivo o per l’altro non è mai da solo, ma sempre accompagnato da un co-protagonista, e da qui è nata la cover con i due che si tengono per mano e uno sfondo che richiama il fantasy perché la maggior parte dei racconti ne ha una forte componente.

 

 

 

Titolo: La casa dell'acqua - Impasse

Autore: Eleonora Monti

Caratteristiche: 330 pp. - cartaceo

Link d'acquisto: cartaceo

Trama:

Ambientato tra l’Italia, la Francia e la Spagna dei giorni nostri con finestre sul passato al tempo dell’Inquisizione. L’amicizia e l’amore la fanno da padrone suddividendo i ruoli nei diversi personaggi quasi inscindibili tra loro. La vita di Licene, ragazza apparentemente normale, cambia quando scopre di avere doti particolari e di essere stata maledetta da un immortale. Le persone a lei più vicine nascondono ognuna un segreto e cercano di darle informazioni non troppo dettagliate per paura di una sua reazione negativa. Presto le cose degenerano e Licene capisce di non poter sfuggire al suo destino decidendo di affrontarlo. Quando inizia a perdere delle persone care si convince di esserne la causa e cerca una soluzione da sola allontanandosi da tutti. Tra incantesimi, trasformazioni e portali da varcare, l’unico luogo sicuro sembra essere una casa fondata durante l’Inquisizione, che si trova in un luogo fuori dallo spazio tempo conosciuto. Solo una strega può essere in grado di trovarla, guardando oltre ciò che vedono gli occhi.

 

Domanda all'autore: La copertina è la prima finestra sulla nostra storia che chiunque può vedere. Da cosa nasce la vostra? Ci sono stati particolari motivi per cui è stata così disegnata? Chi l’ha realizzata?

La copertina iniziale (verrà cambiata nel riediting) è presa da un paesaggio del Messico dal quale ero rimasta colpita, da una mia foto scattata ad una cascata poi ridisegnata da me con l’aiuto della grafica della C.E. È stata scelta per rappresentare lo stato d’animo della protagonista, persa nel suo interiore e l’acqua verso la quale è diretta per ritrovarsi.

 

 

 

 

Titolo: Trilogia Il cavalierie di Eron - L'avvento

Autore: Laura Santella

Caratteristiche: 525 pp. carteceo - ebook

Link d'acquisto: cartaceo - ebook

Trama:

La storia è incentrata sulle avventure del mitico cavaliere di Eron: un guerriero senza macchia e senza paura, proveniente da un altro mondo, pronto ad affrontare chiunque e qualsiasi cosa pur di difendere il regno di Eron ed il suo popolo. A ricoprire questo ruolo sarà chiamata una persona molto particolare che, a prima vista sembrerà estremamente inadatta, ma che, alla fine, si rivelerà forse la carta vincente per sconfiggere il terribile e spietato re Kales di Lamdas ed il suo esercito stregato.
Infatti, una potente ed oscura magia avvolge e fortifica i nemici di Eron che, in balìa di una guerra spietata e, apparentemente, senza senso, può solo rivolgere le proprie preghiere al leggendario cavaliere.
Azione, intrighi, battaglie, magia, comicità e romanticismo in una storia che vi coinvolgerà e vi terrà col fiato sospeso fino all’ultimo capitolo. La chiave di tutto saranno i dettagli…
Quale sarà il destino di Eron e del suo cavaliere?

Domanda all'autore: La copertina è la prima finestra sulla nostra storia che chiunque può vedere. Da cosa nasce la vostra? Ci sono stati particolari motivi per cui è stata così disegnata? Chi l’ha realizzata?

La copertina è stata realizzata da Federica Vivarelli che ha disegnato tutte quelle della serie. Il soggetto l'ho ideato io, dopodiché mi sono affidata completamente all'esperienza del professionista. Ho scelto due dei personaggi principali, un drago in tutta la sua potenza e un giovane cavaliere di spalle che sembra pronto ad affrontarlo. In realtà i due non sono rivali, bensì alleati, perciò la determinazione che si legge nella posa del cavaliere è solo legata alla battaglia che sta per affrontare in groppa al suo drago. Piccola nota: in copertina il drago risulta rosso, mentre nella storia è nero. La copertina sarebbe risultata troppo scura, perciò il drago è stato realizzato di colore rosso sfruttando il riverbero dell' incendio che si può intravedere alle sue spalle.

 

 

 

 

Titolo: Atlantica - La Genesi

Autore: Giorgio Zanzi

Caratteristiche: 575 pp. - cartaceo - ebook

Link d'acquisto: cartaceo - ebook

Trama:

Sono tempi difficili per il ducato di Felceri: il passo di Oveda, che attraversa i monti a nord e porta alla repubblica di Katiana, è chiuso. Le tensioni tra i due stati sono forti e provocano non pochi problemi, soprattutto economici e di
approvvigionamento. In tutte le città del ducato l’esercito ha fin troppa mano libera per mantenere l’ordine e provoca ulteriori ostilità, soprattutto con le piccole comunità di elfi e nani.
A Porto d’Argento, il cuore del ducato, la confraternita dei mercanti sembra accettare in silenzio il cattivo andamento degli affari, ma in questi giorni difficili, all’improvviso, il palazzo ducale viene congelato.
È qui che entra in azione i protagonisti di questo romanzo fantasy (di cui La genesi è solo la prima parte): guerrieri, elfi nani e chierici affronteranno nemici pericolosi, uniti da una forte amicizia. Coraggiosi e di buon cuore, i protagonisti di questa saga dovranno affrontare, draghi, non-morti, orchi, goblin, coboldi e, soprattutto, terribili minacce oscure.
Potere politico, complotti religiosi, paure e dubbi di cuore saranno alcuni degli ostacoli che i giovani avventurieri Idra, Beltran, Cosetta, Ramas, Otik, Gorak, Martirius e Urania affronteranno affiancati e mossi da tante, diverse e personali motivazioni.
Questo è il diario di una delle protagoniste: Cosetta, composto da parole a volte ragionate a volte emotive, nel tentativo di raccontare quanto la storia di Atlantica abbia travolto e trasformato la sua vita.

 

Domanda all'autore: La copertina è la prima finestra sulla nostra storia che chiunque può vedere. Da cosa nasce la vostra? Ci sono stati particolari motivi per cui è stata così disegnata? Chi l’ha realizzata? 

La copertina di Atlantica rappresenta il simbolo della città: ovvero la rosa e la spada incrociate. Sullo sfondo di questa coppia c'è un libro aperto. E' per me un simbolo importante e di vecchia data;  rappresenta la fusione della forza e della sensibilità. La scelta di questa soluzione è ovviamente simbolica e il suo scopo è quello di anticipare al lettore il genere: sì fantasy, ma arricchito da molte sfaccettature come il sentimento e l'intrigo. Infatti, il romanzo e sotto forma del diario di una ragazza che racconta come la città di Atlantica è potuta sorgere.

 

 

 

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

 

Sono stata molto felice di partecipare a questa prima tappa del blog tour della S.E.U. e vi invito a guardare bene l'immaigne delle date e i link degli altri blog e a seguire tutte le tappe. Queste saranno pubblicizzate da me, qui, tramite un articolo e anche su fb. Perciò seguendo bene potrete seguire loro *.*

 

Cliccando QUI potrete raggiungere un mini articolo sulle altre tappe del tour e carpire i link per raggiungerle!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti   

0 #19 Eleonora C 2016-11-05 15:11
Iniziativa bellissima e molto interessante.
Partecipo con molto piacere :)

https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=210945489342420&id=100012809104775&pnref=story
Citazione
0 #18 Regno di Atlantica 2016-11-05 12:01
Ciao Patrizia, Rimi e a tutte/i i curiosi appassionati di fantasy. Felice di aver contribuito a suscitare le vostre curiosità. Se volete esplorare di più il mio mondo e conoscere altre peculiarità del mio romanzo fantasy, potete visitare la pagina facebook "Regno di Atlantica", nelle NOTE troverete, l'Atlante, l'elenco dei Personaggi, il Mondo e tanto altro. E ovviamente noi autori ci siamo per qualunque vostra domanda.
Citazione
0 #17 Luca Pagani 2016-11-04 20:34
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10209119703843558&id=1048060368
Citazione
0 #16 Marianna facciolli 2016-11-03 18:53
Ciao partecipo molto volentieri grazie per questa opportunità
libri molto interessanti letto le simossi e devo dire che il PACCHETTO ETEREO è il mio preferito ...sicuramente perchè io amo i fantasy !!!
Citazione
0 #15 MARIANNA 2016-11-03 18:15
https://www.facebook.com/marianna.dilorenzo.9/posts/1132515263505752?pnref=story
Citazione
0 #14 MARIANNA 2016-11-03 18:15
non trovo piu il mio commento
https://www.facebook.com/marianna.dilorenzo.9/posts/1132515263505752?pnref=story
Citazione
0 #13 cinzia catalucci 2016-11-03 18:04
Ma che stupenda possibilità di poter leggere questi manoscritti così esaltanti...grazie per questa opportunità...condiviso su G+
Citazione
0 #12 arafel 2016-10-31 00:38
Partecipo!
Condiviso su gacebook ( www.facebook.com/arafeliridalia )

Le copertine...quell'abito che non fa il monaco di ogni libro, eppure così importanti!
Citazione
+1 #11 Rimi Ns 2016-10-27 05:32
Ciao :D
Avevo già commentato questa tappa ma mi sa che ho sbagliato qualcosa ed il commento non è stato pubblicato. >.<
Mi piace molto questo blogtour.
Trovo le trame dei libri molto interessanti e le copertine davvero bellissime *-*
Complimenti agli autori!
Citazione
0 #10 MARIANNA 2016-10-25 13:24
https://www.facebook.com/marianna.dilorenzo.9/posts/1132515263505752?pnref=story

grazie dell'opportunità favolosi romanzi
sopratutto nel gruppo etero
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna