Quante volte ci hanno detto o cantato questo motivetto: "I sogni son desideri..."! E a volte sono proprio loro che ci spingono sulla retta via...
Esistono diversi tipi di sogni ma tutti portano ad essere felici e a sentirsi più leggeri...

Con questo pensiero in testa inauguro la sezione favole nella Tana <3

 

 

 

Trama: "Un faro nel cielo al confine fra due galassie. La sua guardiana solitaria, la luce argentata di una stella che illumina la via ai viaggiatori dell'universo. Comincia così questa piccola favola dove l'impossibile si confonde con il possibile. Una storia dove sogni, stelle e sussurri, insieme, sono protagonisti di un magico volo nell'incredibile, dove la fantasia è vera quanto la realtà... e in cui niente di ciò che accade è un caso..."

Recensione della Tana:

Chi mi segue nelle mie pagine facebook o qui nel sito, sa che molto spesso nomino i sogni come qualcosa che va seguito. Se la nostra passione ci vuole portare in un posto, perché non seguirla? Poi si avrà del tempo – si spera - per capire se quel sogno fa davvero per noi o no. Ma se non si prova… come si può capire se si sta rinunciando alla nostra stessa esistenza?

L’autrice di cui mi occupo oggi, Francesca Murgia, oltre che realizzare un suo sogno, parla di questi anche nel suo romanzo proprio per farci credere a grandi e piccini. Difatti il suo libro può essere benissimo inteso come una lettura della buonanotte. Cosa intendo con lettura della buonanotte?

 

 

CONTINUA A LEGGERE LA RECENSIONE

 

A presto sognatori...